polpette di melenzane
Semplici e buone, con le melanzane siciliane biologiche (del mio orto) e pochi altri ingredienti, riuscita assicurata!!! provare per credere 🙂
Write a review
Print
per 15 polpette circa occorrono
  1. 4 melanzane medie,
  2. 4 cucchiai di pan grattato (io uso quello di timilia),
  3. 1 manciata di menta fresca,
  4. 2 spicchi di aglio,
  5. qualche fogliolina di basilico fresco.
Instructions
  1. Lavate le melanzane le sbucciamo e le tagliamo longitudinalmente in 4 spicchi, le mettiamo in una teglia larga con del sale e le lasciamo li per 120'.
  2. Passato questo tempo le scoliamo, le sciacquiamo e le strizziamo un po' con le mani.
  3. La passiamo al forno in una teglia alta coprendo con carta stagnola, lasciamo a fiamma media per una ventina di minuti, poi controlliamo che siano diventate morbide e le mettiamo a scolare finché non si intiepidiscono, le strizziamo aiutandoci con una forchetta e poi le mettiamo in una ciotola per preparare l'impasto. Possiamo usare un coltello per ridurle a tocchetti e poi schiacciarle grossolanamente con la forchetta, a questo punto uniamo la menta e il basilico spezzettati, l'aglio ben tritato e il pan grattato, se abbiamo strizzato bene non dovrebbe risultare un impasto acquoso, eventualmente aggiungiamo altro pan grattato.
  4. L'impasto deve essere morbido, aiutandoci ora con un cucchiaio grande formiamo le polpette direttamente in una ciotola con dell'altro pan grattato, arrotolandole con pochi gesti. Possiamo metterle al forno o in una padella,senza alcun grasso, cuociono in 5 minuti circa per lato. una volta pronte possiamo mettere un pò di olio evo nostro, ottimo, siciliano e gustarle tiepide o fredde.
Notes
  1. Le melanzane insieme ai pomodori, peperoni, peperoncini, patate e bacche di goji fanno parte della famiglia delle "solanaceae"ed hanno la caratteristica, se raccolti acerbi , di contenere quest'alcaloide da cui prendono il nome: la solanina, che le rende tossiche.
  2. Le melanzane se consumate in piena estate e preparate correttamente sono ottime.
  3. Metterle col sale per 2 ore serve ad eliminare una sostanza nociva, la solanina.
Metodo Energhia https://www.metodoenerghia.com/

Potrebbero interessarti anche…

Falafel (Polpette di ceci vegane)

| Primi e Secondi | No Comments
  Strumenti da cucina: Un robot da cucina   Un tritatutto per le spezie. Molti frullatori o robot da cucina ce l'hanno compreso come in QUESTO Tre ciotole per mescolare     Potrebbero…

Polpette di melanzane

| Antipasti e Contorni, Primi e Secondi | No Comments
  Potrebbero interessarti anche...

Frittata Vegana

| Antipasti e Contorni, Primi e Secondi | No Comments
  Se questa ricetta ti e' piaciuta, potrebbero piacerti anche queste 🙂  

Lasagne di Zucchine – Come farle nel modo più’ semplice e gustoso

| Primi e Secondi | No Comments
So che ti piacciono le lasagne.. so anche che vorresti poterle mangiarne molto più' spesso e che almeno una volta hai pensato "magari non fossero cosi pesanti!!!". Ho indovinato? Scommetto di si…

Polpette di melanzane

| Antipasti e Contorni, Primi e Secondi | No Comments
  Potrebbero interessarti anche...

Frittata Vegana

| Antipasti e Contorni, Primi e Secondi | No Comments
  Se questa ricetta ti e' piaciuta, potrebbero piacerti anche queste 🙂  

Salsa Crudista in soli 5 minuti!

| Antipasti e Contorni | No Comments
Vi presento una delle mie ricette preferite! Perche'? E' VELOCISSIMA  da fare, (devi solo metere tutti gli ingredienti in un frullatore, io uso  questo (clicca qui per vederlo), ed il gioco…

Insalata ai Cavolini di Bruxelles e Mela

| Antipasti e Contorni, Primi e Secondi | No Comments
Sari

Author Sari

Naturopata, erborista, specialista in rieducazione alimentare, operatore professionale shiatsu. Appassionata di natura della natura. Da 38 anni macrobiotico-vegana. Fermamente convinta che uno stile di vita sano e rispettoso della vita degli altri esseri viventi possa portare alla piena salute e felicità.

More posts by Sari